header background

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Tu sei qui: Home / Novità / news articoli / A Verona nasce HumansFirst
Un evento, una rete, un approccio alla sostenibilità integrata
A Verona nasce HumansFirst
A Verona nasce HumansFirst
A Verona nasce HumansFirst
La Federazione per l’Economia del Bene Comune in Italia è tra gli enti promotori

 

Prendi 400 studenti tra la terza e la quinta superiore di 8 diversi istituti di Verona e provincia; riuniscili presso un polo universitario rigenerato con criteri di sostenibilità (il Polo Santa Marta dell’Università di Verona) insieme ad una ventina di organizzazioni profit e non profit del territorio direttamente impegnate in pratiche di sostenibilità; proponi loro di coinvolgere gli studenti in laboratori pratici finalizzati a far comprendere loro come la sostenibilità si inserisce nelle attività socio-economiche quotidiane di imprese, associazioni e cittadini; ed ecco “#HumansFirst – La sostenibilità integrata per il bene comune. Rimettere al centro l’essere umano farà bene a tutti”, un evento dedicato alle scuole superiori che ha dato origine ad una rete di organizzazioni impegnate nei temi legati alla sostenibilità. E quando una rete si mette in moto, diventa una forza per il territorio difficile da fermare!

L’iniziativa è stata co-organizzata da MAG Verona, Commissione Nuovi Stili di Vita della Diocesi di Verona, Federazione per l’Economia del Bene Comune in Italia – Gruppo Territoriale Veneto, Dipartimento di Economia Aziendale, Dipartimento di Scienze Economiche, Dipartimento di Culture e Civiltà dell’Università di Verona e Comune di Verona nel quadro del progetto “Cooperiamo per l’Economia del Buon Vivere Comune” finanziato dal DGR Veneto 948/2016.

Durante l’evento Marta Avesani, coordinatrice del Gruppo Territoriale EBC Veneto, ha presentato le possibilità di collaborazione tra EBC e le scuole, dalla redazione del bilancio del bene comune della scuola come attività di Alternanza Scuola Lavoro alla collaborazione con l’esperienza dell’Impresa Formativa Simulata, ma…Sostenibile! Tale provocazione ha particolarmente interessato l’Istituto Anti di Villafranca (Verona) con cui sta iniziando un dialogo proprio per la sperimentazione dell’Impresa Formativa Simulata Sostenibile.
#HumansFirst, infatti, non è stato solo un evento ma l’inizio di un percorso. Infatti, l’iniziativa ha permesso il coinvolgimento dei professori nella costruzione di percorsi ad hoc sul tema da sviluppare negli anni a venire, in partnership con la rete di realtà profit e non profit in cammino verso la sostenibilità creatasi proprio grazie all’evento. I lavori di co-progettazione degli interventi nelle scuole sono continuati con un incontro tra enti promotori e docenti il 4 dicembre 2017. Il prossimo incontro si terrà prima di Natale, con l’obiettivo di elaborare, entro i primi mesi dell’anno 2018, una proposta organica supportata da più scuole in rete da sottoporre ad eventuali enti finanziatori del territorio per entrare fattivamente nelle scuole a partire dal prossimo anno scolastico.

Rassegna stampa:

http://www.univrmagazine.it/2017/10/25/humansfirst-la-sostenibilita-integrata-bene-comune/

http://www.veronafedele.it/Citta/HumanFirst-studenti-alle-prese-con-l-economia-del-buon-vivere

Per maggiori informazioni: Marta Avesani verona@economia-del-bene-comune.it oppure marta.avesani@gmail.com

archiviato sotto: ,